Caricamento Eventi

28 Aprile 2022 - 29 Aprile 2022

Ore 20:30

Titolo: CANTATA PROFANA

Credits:

testi di GIANMARCO BIZZARRI, MATTEO BONFIGLIOLI, BIANCA MONTANARO 

direzione drammaturgica e cornice LUCA DONINELLI 

regia GIANMARCO BIZZARRI 

con MATTEO BONANNI, LORENZO CASATI, MARIA LAURA PALMERI e ANDREA SOFFIANTINI

consulenza scenografica ANDREA COLOMBO 

realizzazione video MATTEO BONANNI 

con la partecipazione in video di Andrea, Andrea Leon, Diletta, Enea Liam, Martino, Matteo, Michele, Noah, Pietro, Rachele, Riccardo, Sandhya, Timothy 

tutor regia PAOLO BIGNAMINI 

da un’idea di GABRIELE ALLEVI e LUCA DONINELLI 

produzione TEATRO DE GLI INCAMMINATIDESIDERA 


Sinossi:

Deluso da una quotidianità sbiadita, un ragazzo abdica alla realtà per vivere tra avventure online e tramonti in HD; una giovane donna, alle prese con una gravidanza imprevista, è incalzata da un dialogo immaginario con il suo futuro figlio; un professore di liceo, incapace di farsi ascoltare dagli studenti, è schiacciato dai propri limiti, fino a mettere in discussione la sua intera esistenza.  

Nel medioevo, il luogo teatrale per eccellenza era quello profano, lo spazio liminale che stava di fronte al tempio (pro-fanum): la piazza che collegava quotidiano e sacro, e dove l’umano s’incontrava – o scontrava – con il volto del destino. Cantata profana, oggi, vuol essere quel luogo: un varco spalancato nel dramma di tre personaggi che, a un certo punto della loro storia, si trovano a fare i conti con un destino di cui non conoscono il profilo. Una presenza che li interroga, li disturba, li incalza, coinvolgendoli in un corpo a corpo serrato con il mistero irriducibile delle cose. Tre vite messe alle strette, che in ogni azione, gesto o parola, gridano una domanda che non ammette soluzioni provvisorie: come si fa a vivere 

Fa da cornice alle tre storie una favola: il racconto dei Nove cervi incantati, già soggetto dell’opera musicale di Béla Bartók che ha ispirato il titolo dello spettacolo (Cantata profana per tenore, baritono, doppio coro e orchestra, 1930).

 

 

 

Gio 28 e ven 29 aprile | h. 16.30
intero 18 € / ridotto 15€ / speciale 10 €

Disponibile in abbonamento stagione e abbonamento seconda parte.