Caricamento Eventi

06 Febbraio 2020

Ore 19:00

  • Questo evento è passato.

Titolo: Le conversioni

Autore: Luca Doninelli

Credits:

con EUGENIO BORGNA, psichiatra

letture a cura di Corrado D’Elia

coordinamento registico Paolo Bignamini


Sinossi:

Alessandro Manzoni interroga Milano e il mondo oggi come ieri. Oggi come ieri le sue parole, per la loro chiarezza, appaiono scomode. Anche a noi piacerebbe evitarle, ma non si può. Per Milano e per noi stessi. Perciò abbiamo deciso di dedicare a Manzoni ogni anno un ciclo di quattro incontri che focalizzino lo sguardo su alcuni dei molteplici interrogativi che la sua opera pone.”

– Luca Doninelli

Apre la rassegna il più celebre psichiatra italiano, il professor Eugenio Borgna, autore di numerose opere (tra cui “Le intermittenze del cuore”, “L’arcipelago delle emozioni”, “La fragilità che è in noi”) dove il disagio psichico e la grande letteratura dialogano strettamente, rivelando corrispondenze sorprendenti. A lui affidiamo uno dei temi centrali del Romanzo: la conversione. Cosa accade nella mente e nel cuore di un uomo che si converte, quali terremoti, quali rivolgimenti? E’ possibile dire che qui come non mai si celebra la vittoria della nostra parte fragile e ferita su tutte le illusioni di forza e sicurezza?

 

IL CICLO: MILANO E IL SUO ROMANZO

 

6 febbraio: LE CONVERSIONI – con Eugenio Borgna (psichiatra)

12 marzo: LA PESTE E IL VOLTO UMANO – con Sergio Givone (filosofo)

22 aprile: IL FEMMINILE – con Marina Terragni (giornalista)

20 maggio: I LABIRINTI DEL POTERE – con Ferruccio de Bortoli (politologo)

 

Tutti gli spettacoli si terranno presso il Teatro Oscar, in Via Lattanzio, 58/A - 20137 Milano