Caricamento Eventi

15 Maggio 2020 - 16 Maggio 2020

Ore 20:30

  • Questo evento è passato.

Titolo: L’uomo è un animale feroce

Autore: Silvio Castiglioni

Compagnia: Silvio Castiglioni / Celesterosa

Credits:

Tratto dai monologhi di Nino Pedretti

adattamento, regia e interpretazione Silvio Castiglioni

ideazione Silvio Castiglioni, Georgia Galanti

collaborazione alla regia Giovanni Guerrieri

luci Luca Brolli

foto di scena Valentina Bianchi

video Stefano Bisulli

montaggio video Massimo Salvucci


Sinossi:

Un uomo prende la parola a un congresso di studiosi per esporre il suo punto di vista. Raggiunto il palco per un breve intervento, l’uomo s’impossessa del microfono e della scena, e si abbandona ad alcuni soliloqui cui affida la sostanza della sua vita in una forma trasfigurata, con trascinanti effetti comici.

Ideato da Silvio Castiglioni e Georgia Galanti, e interpretato dallo stesso Silvio Castiglioni, L’UOMO È UN ANIMALE FEROCE è tratto da alcuni monologhi in italiano di Nino Pedretti. Noto come finissimo poeta in dialetto santarcangiolese – al pari di Tonino Guerra e Lello Baldini – Pedretti è anche autore di testi in lingua di grande interesse, come i suoi monologhi, sorprendente galleria di ritratti, inizialmente composti per radio RAI, contraddistinti da un tono amaro e divertito, pungente e visionario, malinconico e crudele; in una prosa incisiva e asciutta, a tratti irresistibile, per le improvvise accelerazioni che ricordano le migliori composizioni poetiche dell’autore. L’antico progetto della trasmissione radio, diventa ora teatro, dove i vari personaggi sono maschere e travestimenti dello stesso autore. O anche stati d’animo diversi di una medesima persona, come andava ripetendo Leo de Berardinis: il corpo dell’unico attore in scena si fa così ricettacolo di un vertiginoso avvicendarsi di voci, che scavano in profondità, intimamente legate da un filo rosso che rimanda alla strenua battaglia ingaggiata da Pedretti proprio per togliersi di mezzo come autore.